Categoria: Lifestyle

Antea, la Onlus che aiuta i malati

Gestire una persona malata non è sempre facile. Spesso il paziente non accetta la propria malattia ed i familiari si trovano spesso in difficoltà nel gestire le cure del proprio caro. L’associazione Antea è una Onlus che si occupa di fornire assistenza gratuita a domicilio ai pazienti in fase di malattia avanzata. Si prende cura dei pazienti sia dal punto di vista medico, che dal punto di vista psicologico ed umano. Cerca di far accettare la malattia e sta vicino a loro durante tutto il percorso che dovranno svolgere per accettarla. (altro…)

Share

Duzzle, dalla cucina al giardino

duzzle-set-giardino-legno-acacia-bianco

Finalmente sta arrivando la bella stagione e la possibilità di stare più tempo fuori casa. Io abito in un piccolo appartamento che si trova all’interno del Parco del Conero, ed ho la grande fortuna di avere un giardino. Vi avevo già raccontato quanto è bello averne uno in questo articolo. Per poter godere al massimo delle belle giornate che arriveranno e poter sfruttare questo spazio aggiunto per cene con gli amici, ho deciso di acquistare qualche arredamento da esterno. Sdraie, ombrellone, panca, tavolo e perché no anche un’amaca. Ce ne sono di mille tipi e non c’è nemmeno bisogno di avere alberi su cui appenderla. (altro…)

Share

La novità del Photo Booth

fotobooth

Vi ho già detto più volte che mio marito fa il fotografo e tra le tante attività che svolge c’è anche quella di fare il fotografo per matrimoni. In questo modo è sempre il primo a scoprire le ultime novità del suo “settore”. A partire dagli scherzi divertenti da fare agli sposi, agli intrattenimenti che questi hanno scelto per gli invitati. Ultimamente gli è capitato più di una volta di vedere, nella sala del ristorante allestita per l’evento, una cabina o un totem per il photo booth. (altro…)

Share

Come nasce la festa della donna

mimosa

Oggi molte donne festeggeranno, riceveranno mimose, andranno a cena fuori e si divertiranno. Ma quante di loro conoscono realmente il motivo per cui l’8 marzo vengono festeggiate? Molte pensano che questa ricorrenza nasca in memoria delle operaie morte nel rogo di una fabbrica di New York nel 1911. Ma non è così, questa è solo una leggenda nata dopo la seconda Guerra Mondiale. (altro…)

Share

La cena di San Valentino

Antipasto-di-San-Valentino

Non so voi ma a San Valentino non mi piace andare a cena fuori. E’ troppo scontata come serata, preferisco andarci in un qualsiasi altro giorno dell’anno. Non per questo è vietato festeggiare a casa, preparando magari una cena diversa dal solito. Piatti ricercati e particolari, buonissimi per il palato ma facili da cucinare. Vi do qualche idea così anche voi potrete stupire il vostro compagno e prenderlo per la gola! (altro…)

Share

Tutti a ballare Occidentali’s Karma!

Vincitore sanremo 2017

Ieri è finito Sanremo. Anche quest’anno sono riuscita più o meno a guardarlo tutto. Già dalla prima serata mi erano rimaste in mente poche canzoni. In primis c’era quella di Francesco Gabbani, motivetto orecchiabile accompagnato da un balletto con uno scimmione e poi la canzone di Fiorella Mannoia, più classica, (altro…)

Share

La lista regalo online per il tuo compleanno

Non so voi, ma quando sono invitata ad un compleanno non so mai cosa regalare all’invitato. Bambino o adulto che sia, ho sempre il timore di regalare qualcosa che già possiede o qualcosa che non rientra nei suoi gusti. Esiste sempre la possibilità di cambiare il regalo però, si sa, rimane comunque una scocciatura. (altro…)

Share

Gli angeli custodi esistono e si trovano all’Hotel Rigopiano

candele

Ho provato più volte in questi giorni a scrivere un nuovo articolo. Parlando magari del nuovo passeggino da acquistare, del secondo compleanno di Gioia alle porte o della sua iscrizione alla scuola materna. Ma ogni volta iniziavo e non riuscivo ad andare oltre le tre righe.

Martedì la terra ha tremato di nuovo. Nel centro Italia è da agosto che non ha mai smesso. Noi abitiamo in Ancona, abbastanza lontano dall’epicentro, ma non così tanto da non sentire le scosse superiori al quinto grado. E martedì ce ne sono state 4 a poche ore di distanza. Un evento sconosciuto per queste zone, ma con il quale dobbiamo iniziare a convivere.

L’angoscia è ritornata viva in tutti noi. Le scuole sono state chiuse. Molti hanno avuto paura. Non possiamo nemmeno lontanamente immaginare come si sentano le persone che si trovano vicino l’epicentro. (altro…)

Share
Social Media Icons Powered by Acurax Web Design Company
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On Instagram