Gestire una persona malata non è sempre facile. Spesso il paziente non accetta la propria malattia ed i familiari si trovano spesso in difficoltà nel gestire le cure del proprio caro. L’associazione Antea è una Onlus che si occupa di fornire assistenza gratuita a domicilio ai pazienti in fase di malattia avanzata. Si prende cura dei pazienti sia dal punto di vista medico, che dal punto di vista psicologico ed umano. Cerca di far accettare la malattia e sta vicino a loro durante tutto il percorso che dovranno svolgere per accettarla.

Ma non solo, dal 2000 è stato creato anche un hospice con 25 stanza singole per dare assistenza ai malati che non possono essere curati a domicilio. Tutti i servizi che mette a disposizione l’associazione sono totalmente gratuiti grazie alla collaborazione della Regione Lazio e alle donazioni del 5 per mille. L’assistenza viene garantita 24 ore su 24 da personale altamente qualificato sia a domicilio che nell’hospice. Quest’ultimo dispone di oltre 3.000 mq di verde, di sala per riabilitazione e sala polifunzionale, ludoteca, luogo di culto. Per scoprire di più visitate il loro sito da questo link.

Antea si occupa anche di formazione in Medicina Palliativa e Terapia del Dolore. Dal 2000 ha formato oltre 3.000 professionisti. Nel 2008 è stato istituito il Comitato di Bioetica Antea con l’obiettivo di proteggere e promuovere i valori della persona, in tutte le attività scientifiche ed assistenziali, attraverso un’attività di consulenza etica.

Se anche voi volete donare il vostro 5 per mille a questa associazione basta indicare il codice fiscale di ANTEA  97055570580 nella dichiarazione dei redditi.

Iscriviti alla newsletter e sarai avvisato ogni volta che pubblico un nuovo post!

Buzzoole

 

 

Share

6 comments on “Antea, la Onlus che aiuta i malati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *